Zaniolo torna a sorridere sui social. Euro 2020 non è un miraggio

Rated: , 0 Comments
Total hits: 88
Posted on: 01/17/20
Nicolò Zaniolo è tornato a casa dopo l'operazione subita lunedì pomeriggio a Villa Stuart da parte del luminare in fatto di legamenti crociati delle ginocchia, il professor Mariani. Il giovane talento della Roma è carico e determinato e non vede l'ora di poter tornare in campo ma dovrà stare attento a non bruciare le tappe. Il chirurgo che l'ha operato ha ammesso come questo sia un infortunio dal quale, sulla carta, si recupera in 3-4 mesi anche se poi molto dipenderà da come reagirà il suo fisico e soprattutto dalla sua attitudine al recupero.Le parole di Mariani"Per Zaniolo si è trattato di una lesione del crociato con interessamento del menisco, non ci sono state particolari difficoltà nell'intervento". Pier Paolo Mariani ha poi continuato: "Ora il ragazzo deve cominciare il suo percorso riabilitativo, la Roma provvederà a questo. La società ne ha avuti tanti di infortuni analoghi negli ultimi anni, non ci saranno problemi. Potrebbe tornare a giocare in vista dell'Europeo, ma nessun commissario tecnico occupa una casella con un punto interrogativo, per una presenza che può essere un'incognita".Nicolò motivatoZaniolo è dunque tornato a casa e ora dovrà lavorare duramente per recuperare il prima possibile da questo brutto infortunio. I 20 anni ed un fisico sano sono dalla sua parte ma servirà cautela. Nel frattempo l'ex canterano dell'Inter dopo aver pianto a dirotto nella triste serata dell'Olimpico contro la Juventus ha ritrovato il sorriso e ha voluto condividere con i suoi tanti follower su Instagram, attraverso una Story, due foto: nella prima intento a fare una linguaccia e il segno della vittoria, nella seconda dove mostra il suo ginocchio fasciato.I precedentiIl professor Mariani ha anche parlato di due altri giocatori operati in passato e che hanno recuperaro in quattro mesi: si tratta del capitano del Napoli Lorenzo Insigne e dell'ex calciatore della Roma, oggi al Chelsea, il difensore tedesco Antonio Rudiger che tornò in campo dopo quattro mesi e mezzo dall'intervento. Roberto Mancini ha tenuto una porta aperta a Zaniolo anche se ad oggi una chiamata per Euro 2020 è inimmaginabile dato che ci sono altri calciatori che potrebbero scalzare il giocatore della Roma che se vorrà partecipare alla rassegna europea con gli azzurri dovrà dare ampie garanzie sia al commissario tecnico che al club giallorosso che non vuole assolutamente rischiare un recupero forzato da parte di un patrimonio della società giallorossa. Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it'




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment

Login


Username:
Password:

forgotten password?