Sondaggio, il centrodestra è al 48,8% mentre i giallorossi arrancano

Rated: , 0 Comments
Total hits: 8
Posted on: 03/26/20

Come ogni giovedì, arriva puntuale il sondaggio di giornata. E come ormai da tradizione si tratta della rilevazione condotta da Emg Acqua per Agorà, il programma di approfondimento politico e sul territorio condotto da Serena Bortone nella prima mattinata di Rai Tre. Andiamo dunque a snocciolare, uno dopo l'altro, i numeri raccolti dall'istituto demoscopico diretto da Fabrizio Masia.

La prima forza all'interno dello scacchiere della politica italiana è sempre la Lega e non si tratta certamente di una novità, visto che il Carroccio ormai da diversi mesi - per non dire quasi un anno a questa parte - rappresenta il partito più votato dagli italiani. Bene, secondo l'analisi la compagine guidata da Matteo Salvini rappresenta il 30,1% dell'elettorato e distanza il Pd di nove punti percentuali.

Già, alle spalle dei leghisti ecco i dem. Ma il Partito Democratico di Nicola Zingaretti - che si sta rimettendo dall'infezione di coronavirus - non può sorridere troppo, visto che i cosiddetti democratici si fermano al 21% tondo-tondo delle intenzioni di voto della popolazione elettorale.

Terza piazza per il Movimento 5 Stelle, che secondo il sondaggio sarebbe riuscito a bloccare l'emorragia di consensi e di attestarsi sulla soglia del 15%. Emg Acqua, infatti, registra i pentastellati al 14,9% delle preferenze.

Dietro ai grillini ecco Fratelli d'Italia. Secondo un altro sondaggio - quello di Tecnè - Fdi sarebbe avanti al M5s, ma questo - così come quello di Ixè - rileva il partito di Giorgia Meloni alle spalle di quello di Grillo: i meloniani, infatti, pesano per il 12,7%. Ma i five stars non sono certo così lontani, anzi...

Rimanendo nello schieramento del centrodestra, rimane stabile Forza Italia, visto che gli azzurri di Silvio Berlusconi rappresenterebbero il 6% degli italiani alle urne e porterebbero un eventuale coalizione a tre con Lega e Fratelli d'Italia al 48,8% dei voti.

Sopra al 5% Italia Viva (registrata molto più in basso da altri istituti demoscopici). Già, secondo il sondaggio di Emg Acqua la realtà fondata e guidata da Matteo Renzi si porterebbe a casa il 5,3% dei voti.

Dunque, al 2,3% troviamo La Sinistra, mentre sotto al 2%, appaiati all1,9% ecco Azione di Carlo Calenda e Più Europa di Emma Bonino. All'1,7%, infine, Europa Verde.

Ma l'istituto non si è fermato ad analizzare la politica in senso stretto. Ecco anche il sondaggio relativo alle paure degli italiani causa pandemia di coronavirus:

Le preoccupazioni degli italiani in questo momento. La maggioranza teme per il futuro economico e occupazionale#sondaggi #agorarai a cura di @FabrizioMasia1 pic.twitter.com/2zrif0rFwG

- Agorà (@agorarai) March 26, 2020

In seguito all'epidemia da Coronavirus teme di perdere il lavoro' #sondaggi #agorarai a cura di @FabrizioMasia1 pic.twitter.com/e0bTxT3y3i

- Agorà (@agorarai) March 26, 2020

Come stiamo cambiando a causa dell'epidemia#sondaggi #agorarai
a cura di @FabrizioMasia1 pic.twitter.com/3GXObDEPuk

- Agorà (@agorarai) March 26, 2020




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment

Login


Username:
Password:

forgotten password?