Salute, l'attività fisica riduce rischio di tumori

Rated: , 0 Comments
Total hits: 36
Posted on: 01/02/20
Praticare sport aiuta a ridurre il rischio di essere colpiti da tumori. È questa, in sintesi, la conclusione di una revisione di nove studi condotti su oltre 750.000 persone adulte da parte dei ricercatori del National Cancer Institute, dell'American Cancer Society e dell'Harvard T.H. Chan School of Public Health.Dai risultati, pubblicati sul Journal of Clinical Oncology, emerge che fare una corretta attività fisica nel tempo libero, seguendo le linee guida internazionali, riduce il rischio di ammalarsi di almeno sette tipi di cancro, tra cui quello del colon e del seno.L'attività sportiva è associata da tempo a un rischio minore di sviluppare diversi tumori ma finora il dosaggio più efficace di questa sorta di terapia preventiva non era ben chiara. Secondo le linee guida, si dovrebbero fare almeno 2,5-5 ore a settimana di attività fisica moderata o 1,25-2,5 ore di esercizi intensi nello stesso arco di tempo.Nel loro studio, sono stati analizzati i dati autoriportati da vari gruppi di volontari sull'attività fisica praticata e l'incidenza del cancro, osservando la relazione con 15 tipi di tumore. I ricercatori hanno scoperto che l'esercizio fisico è associato a un rischio statisticamente significativo inferiore per sette dei 15 tipi di cancro studiati, con una riduzione che aumenta con il crescere dell'attività.Più in dettaglio, si è constatato che chi si muoveva secondo quanto raccomandato aveva minor rischio di avere un cancro del colon (per gli uomini dall'8% al 14% a seconda delle ore praticate), del seno (6%-10%), endometrio (10%-18%), rene (11%-17%), mieloma (14%-19%), fegato (18%-27%) e, nelle donne, del linfoma non-Hodgkin (11%-18%).Nello studio si sottolinea che la risposta rispetto alla dose di esercizio è stata lineare per metà delle associazioni e non lineare per le altre."Questi risultati - sostengono gli autori della ricerca - forniscono un supporto ai livelli di attività fisica raccomandati per la prevenzione del cancro" e una base "per gli studi in corso e futuri sulla prevenzione del tumore".Alpa Patel, direttore scientifico senior della Ricerca sull'epidemiologia presso l'American Cancer Society, ha dichiarato che "le linee guida sull'attività fisica sono state in gran parte basate sul loro impatto su malattie come le cardiopatie e il diabete". "Questi dati- continua- forniscono un forte sostegno al fatto che questi livelli raccomandati sono importanti anche per la prevenzione del cancro".




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment

Login


Username:
Password:

forgotten password?