Roma, intervento riuscito per Zaniolo: "Non vedo l'ora di tornare"

Rated: , 0 Comments
Total hits: 25
Posted on: 01/14/20
Nicolò Zaniolo è stato operato nel tardo pomeriggio per ricostruire il legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Il talento della Roma ha subito anche la sutura delle lesione del menisco esterno e l'operazione è stata eseguita, come da copione, dal luminare dei legamenti il professor Mariani che a Villa Stuart ha operato il talento giallorosso.Il club capitolino ha informato i follower e i tifosi sui canali social: "Nicolò Zaniolo è stato sottoposto alla ricostruzione autologa del legamento crociato anteriore del ginocchio destro e alla sutura della lesione del menisco esterno. L'intervento chirurgico eseguito a Villa Stuart dal Prof. Mariani e alla presenza del Responsabile Sanitario dell'AS Roma, Dott. Causarano, è tecnicamente riuscito. Il calciatore inizierà da domani la fase riabilitativa. Forza Nicolò!". Pochi istanti dopo il cinguettio della Roma è stato il turno dello stesso Zaniolo che ha voluto darsi forza con un messaggio rivolto ai tifosi che in queste ore lo stanno riempiendo di messaggi d'affetto: "Grazie a tutti per l'affetto che mi avete trasmesso in queste ore. Non vedo l'ora di tornare. Forza Roma". Zaniolo vorrebbe tentare il miracolo di andare ad Euro 2020 ma difficilmente ce la potrà fare dato che un intervento del genere necessità di almeno 5 mesi pieni per il recupero ottimale. Il ct Roberto Mancini nel frattempo ha voluto mandare un messaggio positivo al suo giocatore: "Forza Nicolò! Ti aspetto in campo più determinato che mai". L'ex canterano dell'Inter si augura che si ripeta la storia di Francesco Totti che nel febbraio del 2006 si ruppe il perone ma che venne poi convcoato da Marcello Lippi per i fortunati Mondiali del 2006 in Germania. Nicolò: "Grazie a tutti per l'affetto che mi avete trasmesso in queste ore. Non vedo l'ora di tornare. Forza Roma pic.twitter.com/UuwGOEdcSa- AS Roma (@OfficialASRoma) January 13, 2020Non solo ZanioloNon solo il talento della Roma ha dovuto patire la rottura del legamento nella sfortunata serata dell'Olimpico, perché anche il difensore della Juventus, il turco Merih Demiral è stato costretto ad uscire, prima del giocatore giallorosso, per un brutto infortunio al ginocchio. Anche per l'ex Sassuolo c'è un interessamento del legamento che lo costringerà ad un lungo stop. Il 21enne bianconeri ha voluto ringraziare tutti per l'affetto ricevuto dai tifosi della Juventus e non solo: "Dopo lo sfortunato infortunio che ho vissuto ieri, vorrei ringraziare i club sportivi, gli amici atleti e tutti gli appassionati di calcio che sono stati con me. Potete essere certi che tornerò ancora più forte, Ci vediamo al campionato europeo".Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it'




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment

Login


Username:
Password:

forgotten password?