Quando Grillo diceva all'Ue di non dare soldi all'Italia: "Vanno alla mafia"

Rated: , 0 Comments
Total hits: 12
Posted on: 04/09/20

Numerose polemiche si sono scatenate oggi, dopo che Die Welt, il giornale tedesco, ha lanciato un attacco all'Italia, sostenendo: "In Italia, la mafia sta solo aspettando una nuova pioggia di soldi da Bruxelles". Ma sei anni fa, il fondatore del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo, aveva usato parole simili, chiedendo all'Unione Europea di non concedere finanziamenti al nostro Paese.

L'attacco di Die Welt

E oggo, mentre in Europa si discute di coronabond e Mes, dal giornale tedesco è partito "l'affondo" all'Italia. E come ha riportato anche ilGiornale.it, oltre ad affermare la contrarietà all'introduzione degli eurobond per far fronte all'emergenza coronavirus, Die Welt ha attaccato il nostro Paese. In Italia, si legge nell'articolo, i soldi di Bruxelles finirebbero alla mafia e, per questo, "gli italiani devono essere controllati" e "devono dimostrare" di usare i finanziamenti solo per l'emergenza sanitaria. In questi giorni, spiega il giornale, "sono in gioco le basi dell'Unione Europea" e, per questo, sorgono dubbi su eventuali limiti e controlli sui finanziamenti concessi agli Stati membri.

Dopo le parole di Die Welt, uno dei primi a scatenare la polemica è stato il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ha dichiarato: "L'affermazione del quotidiano Die Welt secondo cui la mafia attende i soldi che il governo italiano chiede a Bruxelles è vergognosa e inaccettabile". Poi, sulla vicenda è intervenuto anche il senatore calabrese e presidente della Commissione antimafia, Nicola Morra: "Die Welt sostiene che con i coronabond si finanzierebbe la mafia. Vorrei ricordare che tante inchieste hanno dimostrato come tanti capitali di 'ndrangheta e Cosa nostra siano accettati di buon grado in Germania e Olanda".

Le parole di Grillo nel 2014

Ma sei anni fa, il fondatore del Movimento 5 Stelle usava parole simili a quelle del giornale tedesco, per riferirsi all'Italia. Era il 2014 e Beppe Grillo stava partecipando alla riunione del gruppo politico Europa della libertà e della democrazia diretta (Efdd) al Parlamento di Strasburgo. "Sono venuti due o tre volte qui in parlamento- diceva- E sono venuto per dire di dare più finanziamenti all'Italia, perché scompaiono in tre Regioni: Calabria, Sicilia". E aggiungeva: "Quindi vanno a mafia, 'ndrangheta e camorra". Il Movimento 5 Stelle ha poi lasciato il gruppo Efdd nel gennaio 2017.

[[video 1852340]]






>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment

Login


Username:
Password:

forgotten password?