Meteo, in arrivo temporali e grandinate ma l'anticiclone torna subito

Rated: , 0 Comments
Total hits: 45
Posted on: 04/14/20

Il meteo sta cambiando: dopo una Pasqua soleggiata e calda su tutto il Paese, già da questa mattina il satellite mostra i primi segnali di cambiamento: una debole perturbazione in arrivo da ovest sta sporcando i cieli italiani ma il vero peggioramento lo avremo domani con temporali, venti di Bora ed un sensibile calo delle temperature.

Pasquetta nuvolosa

I capovolgimenti di fronte fanno parte della stagione primaverile: dal caldo fuori stagione a maltempo e grandinate in breve tempo e viceversa. L'anticiclone africano si prenderà una breve pausa tra oggi e mercoledì per, poi, tornare di prepotenza dalla seconda parte della settimana.

Intanto, le nubi si faranno sempre più intense su Val Padana, Nord-Ovest, Sardegna e gran parte del Centro: qualche pioggia arriverà, dal pomeriggio, soprattutto sull'Isola e Toscana. Poco nuvoloso, invece, al Sud ed in Sicilia con le temperature massime che subiranno un lieve calo nelle regioni dove il sole splenderà di meno, stazionarie al meridione ed ovunque su valori molto miti e pienamente primaverili: ancora una volta le vallate alpine e Bologna saranno le più "calde" con punte di 24 gradi.

Arriva la Bora, temporali e grandinate

Un cambiamento meteo più incisivo, però, lo avremo domani quando un ulteriore indebolimento dell'alta pressione favorirà il transito di un fronte freddo dal Nord Europa accompagnato da un rinforzo dei freddi venti di Bora e Tramontana. Come dicono gli esperti, ad essere più colpite saranno soprattutto le regioni del medio e basso Adriatico, l'area orientale del Lazio fino alla Campania.

È così che piogge, temporali e qualche grandinata colpiranno Marche, Abruzzo, Molise e Puglia, veloci fenomeni potranno interessare anche l'estremo Nord-Est e la Sardegna. Soltanto un calo delle temperature, invece, sul resto del Nord e sulle regioni tirreniche, protette dall'Appennino.

L'anticiclone torna in sella

Il peggioramento meteo sarà molto veloce perché, già da mercoledì, i cieli torneranno sereni su tutto il Paese ma in un contesto più fresco e ventoso rispetto ai giorni precedendi. Freschi venti da nord continueranno a soffiare ovunque e le temperature massime saranno inferiori ai 20 gradi su quasi tutte le nostre città, da nord a sud con un calo, rispetto ai giorni precedenti, anche di 7-8 gradi.

Il clima fresco, però, durerà poco: da giovedì l'anticiclone africano tornerà a fare la voce grossa riportando totale stabilità "spegnendo" le correnti settentrionali. Le temperature massime torneranno verso l'alto e, nel prossimo fine settimana, non sono da escludere nuovi valori simil-estivi.

QUI TUTTE LE PREVISIONI






>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment

Login


Username:
Password:

forgotten password?