Le Sardine con Conte sull'intesa Ue: "Bene il Mes, ma servono eurobond"

Rated: , 0 Comments
Total hits: 15
Posted on: 04/10/20

Ieri l'Eurogruppo ha trovato un accordo. Approvato il Mes e promessi investimenti da mille miliardi. Ma dall'intesa restano fuori i coronabond. E, mentre Matteo Salvini e Giorgia Meloni si scagliano contro il governo, le Sardine lodano Conte per la sua "tenacia".

L'accordo europeo porta sul tavolo gli strumenti a disposizione degli Stati membri per affrontare l'emergenza legata alla nuova epidemia di coronavirus. Tra questi, c'è anche il Meccanismo europeo di stabilità (Mes), che sarà senza condizionalità, ma solamente per le spese mediche sanitarie dirette e indirette. Sarà facoltà del Paese decidere se accedere al fondo salva-Stati senza condizioni, se verrà utilizzato per le spese legate all'emergenza. Tra le misure approvate dall'Eurogruppo non ci sono i coronabond desiderati da Conte.

Poco dopo l'intesa, il leader della Lega e quello di Fratelli d'Italia, si sono scagliati contro il governo: "Non ci sono gli Eurobond che voleva Conte ma c'è il Mes- ha scritto Matteo Salvini su Twitter-Oltretutto, senza nessun passaggio in Parlamento, come più volte richiesto dalla Lega. Siamo fuori dalla legge, siamo alla dittatura nel nome del virus. Presenteremo mozione di sfiducia al ministro Gualtieri". E aveva aggiunto, parlando a Porta a porta: "Se è così inorridisco e chiederemo le dimissioni di un ministro dell'Economia che ha svenduto il nostro Paese". Sugli stessi toni si era espressa anche Giorgia Meloni, che considera l'accordo in Europa come un "atto di alto tradimento verso il popolo italiano".

Dalla parte dell'esecutivo guidato dal premier Giuseppe Conte si schierano invece le Sardine. "Aspettiamo i dettagli- avevano scritto ieri sulla pagina Twitter del movimento-sembra si profili una grande speranza per l'Europa nel nome della solidarietà e della cooperazione dei popoli. Complimenti alla tenacia del governo e di Giuseppe Conte". E questa mattina, dopo la notizia del Mes senza condizioni e della mancata approvazione dei coronabond, le Sardine hanno ribadito: "Siamo al fianco di Conte, no preclusioni sull'uso del Mes senza condizionalità, oggetto di fake delle destre. Ma gli strumenti adottati, compreso lo sure, non bastano e va perseguita con forza la battaglia dei Paesi del sud Europa, per gli Eurobond".

#Eurogruppo siamo al fianco di #Conte, no preclusioni sull'uso del #MES senza condizionalità, oggetto di #fake delle destre. Ma gli strumenti adottati, compreso lo #sure, non bastano e va perseguita con forza la battaglia dei paesi del sud Europa, per gli #Eurobond #COVID'19

- 6000 Sardine (@6000sardine) April 10, 2020






>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment

Login


Username:
Password:

forgotten password?