La mappa delle Regioni dopo il voto in Emilia Romagna e in Calabria

Rated: , 0 Comments
Total hits: 667
Posted on: 01/27/20
Tredici Regioni sotto la guida del centrodestra e sei sotto quella del centrosinistra. questa la fotografia dell'Italia, dopo le ultime elezioni Regionali, che ieri hanno coinvolto Emilia Romagna e Calabria.In Emilia Romagna, stato riconfermato il governatore dem Stefano Bonaccini, mentre in Calabria la maggioranza andata a Jole Santelli, prima governatrice donna, candidata di Forza Italia per il centrodestra. Si ridisegna cos una nuova mappa delle Regioni d'Italia, che vede oggi un netto cambiamento, rispetto a soli sei anni fa.Il Corriere della Sera, infatti, ha messo a confronto l'anno 2014 con il 2020. Sei anni fa, le Regioni italiane rosse erano 16, mentre solamente 3 erano amministrate dal centrosinistra. Poi, nel 2019, il rapporto di forze politiche si era ribaltato e il voto in Umbria aveva consegnato la vittoria a Donatella Tesei, della coalizione di centrodestra. Ora, dopo la tornata elettorale di ieri, conclusasi con un "pareggio" tra le due coalizioni, le proporzioni rimangono invariate. Infatti, in Emilia Romagna si conquistato la vittoria Stefano Bonaccini, che rappresenta il centro sinistra, mentre in Calabria, ad avere la meglio stata Jole Santelli, di Forza Italia. Se l'Emilia resta rossa, quindi, la Calabria si colora di azzurro (nella mappa sono colorate in rosso le regioni guidate dal centrosinistra e in azzurro quelle guidate dal centrodestra).[[fotonocrop 1817417]]Emilia Romagna, Toscana, Marche, Lazio, Puglia e Campania sono governate da forze di centrosinistra. Infatti, questi 6 territori sono guidati rispettivamente da Stefano Bonaccini, Enrico Rossi, Luca Ceriscioli, Nicola Zingaretti, Michele Emiliano e Vincenzo De Luca. Altri 13 territori italiani, invece, sono amministrati dal centrodestra, con il Trentino Alto Adige che vede le due province di Trento e di Bolzano sotto la guida di due politici diversi: Maurizio Fugatti della Lega a Trento e Arno Kompatscher, del Partito popolare sudtirolese a Bolzano.Ma la nuova mappa dell'Italia non ancora definitiva per il 2020, dato che a maggio e giugno altre 6 Regioni verranno chiamate al voto. Si tratta di Veneto, Toscana, Campania, Puglia, Marche e Liguria.




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment

Login


Username:
Password:

forgotten password?