Febbre per il capo della Protezione civile Angelo Borrelli

Rated: , 0 Comments
Total hits: 11
Posted on: 03/25/20

Il capo della Protezione civile Angelo Borrelli ha accusato sintomi febbrili. Il commissario 55enne ha accusato i primi malori questa mattina mentre era in corso il comitato operativo e così ha subito lasciato la sede del Dipartimento. Secondo quanto si apprende, a Borrelli è stato fatto un nuovo tampone per il coronavirus dopo quello negativo di qualche giorno fa. Ora si è in attesa dell'esito dell'esame.

"A causa di questa lieve indisposizione a partire da oggi, fino a data da destinarsi, la quotidiana conferenza stampa sull'emergenza coronavirus delle ore 18 è sospesa - si legge in una nota diffusa poco fa dalla Protezione civile -. Il Dipartimento continuerà a garantire la massima operatività e, anche per il tramite dell'Ufficio Stampa, a diffondere le informazioni disponibili sull'emergenza in atto". L'aggiornamento dei dati di dettaglio sul monitoraggio sanitario in Italia verrà comunque fornito attraverso un comunicato stampa che sarà diffuso sempre alle ore 18.

Il capo della Protezione civile era stato sottoposto a tampone (risultato negativo) pochi giorni fa dopo che 12 dipendenti del Dipartimento erano risultati positivi al Covid-19. "Oggi - aveva dichiarato domenica scorsa Borrelli - abbiamo registrato 12 colleghi risultati positivi al coronavirus. Abbiamo provveduto ad adottare tutte le misure e a sanificare gli ambienti. Ringrazio tutti gli uomini della Protezione civile, sono quasi due mesi che siamo qua a gestire l'emergenza. I colleghi risultati positivi continuano a lavorare da remoto, questa struttura continuerà a gestire l'emergenza". Dopo i sintomi febbrili di questa mattina, adesso non resta che attendere i risultati del nuovo tampone fatto al capo della Portezione civile.

Pochi giorni fa, era risultato positivo al test del coronavirus l'ex capo della Protezione civile Guido Bertolaso. "Sono positivo al Covid-19. Ho qualche linea di febbre, nessun altro sintomo al momento. Sia io che i miei collaboratori più stretti siamo in isolamento e rispetteremo il periodo di quarantena. Continuerò a seguire i lavori dell'ospedale Fiera e coordinerò i lavori nelle Marche. Vincerò anche questa battaglia", aveva scritto sul suo profilo Facebook.






>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment

Login


Username:
Password:

forgotten password?