Coronavirus, i malati sono meno di 80mila

Rated: , 0 Comments
Total hits: 11
Posted on: 05/13/20

Sono meno di 80mila le persone attualmente positive. Continua infatti a scendere il numero dei malati che ad oggi sono 78.457 con un calo di 2.809 unità (ieri erano stati 1.222 in meno rispetto al giorno prima). Aumentano invece giorno dopo giorno i guariti: nelle ultime 24 ore si contano infatti altre 3.502 unità per un totale di 112.541 (ieri +2.452).

Prosegue il calo della pressione sugli ospedali: in terapia intensiva si contano oggi 893 pazienti, 59 meno di ieri. Anche il numero dei ricoverati con sintomi continua a scendere raggiungendo quota 12.172 persone (-693). 65.392 persone, pari all'83% degli attualmente positivi, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi.

Torna a salire il numero delle vittime: oggi infatti si registrano 195 decessi per un totale di 31.106 morti (ieri +172). Dall'inizio della diffusione del coronavirus in Italia, il numero complessivo dei contagiati (comprese le vittime e i guariti) è salito a quota 222.104 (+888 rispetto a ieri). Oggi sono stati fatti 61.973 tamponi (ieri erano 67.003).

In particolare, i casi attualmente positivi sono 30.032 in Lombardia, 12.491 in Piemonte, 6.502 in Emilia-Romagna, 5.020 in Veneto, 3.563 in Toscana, 2.718 in Liguria, 4.235 nel Lazio, 3.013 nelle Marche, 1.815 in Campania, 573 nella Provincia autonoma di Trento, 2.322 in Puglia, 1.889 in Sicilia, 779 in Friuli Venezia Giulia, 1.489 in Abruzzo, 413 nella Provincia autonoma di Bolzano, 106 in Umbria, 491 in Sardegna, 93 in Valle d'Aosta, 551 in Calabria, 131 in Basilicata e 231 in Molise.

Lombardia

Dall'inizio della diffusione del coronavirus in Lombardia sono stati registrati 83.298 casi, con 394 positivi in più rispetto a ieri quando l'aumento sul giorno precedente era stato di 614. I ricoverati sono 5.007, 215 in meno rispetto a ieri. In terapia intensiva ci sono 307 pazienti (-15). Stabile il dato dei decessi: nelle ultime 24 ore in regione si sono registrati 69 morti (ieri +62) per totale di 15.185 vittime.

Nella provincia di Bergamo i casi di coronavirus sono arrivati a quota 12.318. Rispetto a ieri, la crescita è di 24 unità. A Brescia invece si sono accertati 94 nuovi casi e il totale è arrivato a 13.842. Per quanto riguarda Milano, in provincia i positivi sono 21.731, 105 più di ieri quando si erano registrati 136 casi sul giorno precedente. In città invece i casi sono saliti a quota 9.185 (+63, mentre ieri l'incremento era stato di 51).

Lazio

"Oggi registriamo un dato di 38 casi positivi e un trend allo 0,5%", ha affermato l'assessore alla Sanità e Integrazione sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D'Amato. "Bisogna mantenere alta l'attenzione come abbiamo sempre detto, riaprire non significa aver sconfitto il virus - ha aggiunto l'assessore -. I casi positivi nelle ultime 24 ore sono prevalentemente da cluster in ambito famigliare, ben individuati e già conosciuti". "I decessi - ha continuato - sono stati 11, mentre continuano a crescere i guariti che sono arrivati a 2.438".






>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment

Login


Username:
Password:

forgotten password?