Ciriaco De Mita ricoverato in ospedale

Rated: , 0 Comments
Total hits: 14
Posted on: 04/09/20

L'ex presidente del Consiglio, Ciriaco De Mita, stato ricoverato all'ospedale Moscati di Avellino dove viene sottoposto a una serie di accertamenti. L'ex premier, oggi sindaco di Nusco (Avellino), 92 anni, cosciente e, secondo quanto si apprende, le sue condizioni non destano preoccupazione. De Mita giunto nel pomeriggio al pronto soccorso del Moscati ed ricoverato nell'Unit operativa Cardiologia-Utic, un reparto dell'ospedale irpino che non accoglie pazienti Covid-19.

L'ex segretario della democrazia cristiana avrebbe accusato un malore. Sembra che le sue condizioni non siano preoccupanti ma, in tempi di coronavirus e con la zona di Avellino inserita tra i principali focolai dalla Regione Campania, i medici non si sbilanciano. De Mita si sta sottoponendo a una serie di accertamenti diagnostici per avere un quadro clinico completo.

stato ricoverato nel primo pomeriggio di oggi. Aveva accusato un malore e i medici hanno ritenuto necessario il ricovero per appurare i motivi e per procedere con una serie di accertamenti. Rimarr ricoverato in ospedale almeno per la notte, in osservazione, in modo che i sanitari possano tenere sotto controllo i suoi parametri vitali. Il 92enne, a quanto si apprende, cosciente e le sue condizioni di salute sono buone. Era stato accompagnato al pronto soccorso del Moscati e, dopo la prima visita, i medici hanno deciso per il ricovero.

Un paio di anni fa De Mita era stato ricoverato ed era rimasto in ospedale per qualche giorno in seguito a problemi cardiaci di lieve entit. Ciriaco De Mita, segretario nazionale e poi presidente della democrazia cristiana, stato quattro volte ministro e negli anni Ottanta ha ricoperto la carica di presidente del Consiglio dei Ministri. stato deputato per 31 anni, dal 1963 al 1994, e dal 1996 al 2008. stato europarlamentare dal 1999 al 2004 e dal 2009 al 2014. Nel 2014 stato eletto per la prima volta sindaco di Nusco, piccolo comune della provincia di Avellino, suo paese natale, con il 78% delle preferenze. Nel maggio 2019, a 91 anni, era stato rieletto primo cittadino con la sua lista, "L'Italia popolare", con poco meno del 60% delle preferenze.

stato tra i primi ad aderire al progetto del partito democratico. Non ricandidato alle elezioni politiche del 2008, per via dello statuto del Pd, che puntava a un rinnovo della classe politica, entrato nell'Unione di Centro. Ultimo incarico di rilievo ricoperto stato quello di presidente della seconda Bicamerale per le riforme costituzionali tra il 1993 e il 1994.






>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment

Login


Username:
Password:

forgotten password?