Cernusco sul Naviglio, incendio in un palazzo Aler: due vittime

Rated: , 0 Comments
Total hits: 36
Posted on: 02/27/20
Un grave incendio si Ŕ verificato presso una palazzina Aler di otto piani a Cernusco sul Naviglio. Sono 24 le persone coinvolte, due delle quali sono morte. Avevano rispettivamente 52 e 80 anni. Tra i residenti della palazina Ŕ presente anche un uomo affetto da disabilitÓ che tuttavia non ha avuto bisogno di essere ricoverato in ospedale. Come si legge dall'agenzia Lapresse, 7 persone sono state portate al pronto soccorso. L'incendio Ŕ nato, precisamente, all'interno di un appartamento al terzo piano. Giunti sul posto carabinieri e vigili del fuoco con diverse squadre.Cernusco sul Naviglio, incendio in una palazzina Aler: 2 morti e 7 ricoveratiTragedia a Cernusco sul Naviglio: una palazzina Aler di 8 piani ha preso fuoco uccidendo due persone di 52 e 80 anni. L'episodio Ŕ avvenuto il 27 febbraio 2020 intorno alle 8:35. Le fiamme sono divampate al terzo piano di un appartamento. Gli operatori sanitari giunti sul posto sono stati costretti a trasportare 7 persone al pronto soccorso: 4 sono state trasferite all'ospedale di Cernusco sul Naviglio, altre 3 al nosocomio di Melzo. Il trasporto in ospedale Ŕ stato rifiutato invece da 14 persone. Coinvolto anche un un disabile residente nella palazzina che, dopo opportuni esami, si Ŕ accertato non aver bisogno di essere ricoverato al pronto soccorso. Il luogo del sinistro Ŕ stato raggiunto da sette ambulanze, due automediche ed una infermieristica. Presenti anche carabinieri e vigili del fuoco. Gli uomini dell'arma dovranno adesso approfondire le dinamiche dell'incidente.Mentre procede il lavoro da parte dei vigili del fuoco, l'Azienda lombarda per l'edilizia residenziale ha confermato quanto avvenuto a Cernusco sul Naviglio, tramite una nota. In essa si legge:"Da un primo rilievo, l'incendio si Ŕ propagato da un appartamento della scala E, abitata complessivamente da 15 famiglie". All'interno dell'appartamento vi erano in tutto 4 persone. Due di loro sono risultate essere le vittime dell'incendio. L'Aler ha tenuto a precisare che"con il Sindaco e tutta l'Amministrazione di Cernusco Ŕ stata individuata e allestita in caso di necessitÓ una palestra adiacente per garantire la permanenza alle famiglie evacuate". Qui Ŕ stato tutto preparato per garantire una prima assistenza. La nota ha concluso con un dettaglio sul palazzo interessato dal rogo: "L'edificio Ŕ stato recentemente oggetto di intervento di adeguamento degli impianti". Il tutto Ŕ avvenuto a pochi giorni da un altro rogo, quello del magazzino della catena dei negozi Acqua e sapone di Abbiategrasso verificatosi lo scorso 23 febbraio. Intervenuti in questo caso i vigili del fuoco di Pavia e Milano che sono riusciti a domare le fiamme.




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment

Login


Username:
Password:

forgotten password?